030.3995517 info@avobrescia.it

SOSTIENI AVO

L’AVO è un’associazione senza scopo di lucro e vive grazie alle iscrizioni dei Volontari e alle donazioni.

  • Puoi donare all’AVO un po’ del tuo tempo e diventare Volontario.
  • Puoi collaborare nell’organizzazione di eventi e manifestazioni e diventare Amico dell’AVO.
  • Puoi procurare offerte o donazioni da parte di enti pubblici e privati.
  • Puoi devolvere il 5 per mille all’AVO scrivendo nella casella Volontariato il Codice Fiscale dell’AVO 98016360178.
  • Puoi fare un versamento in favore dell’AVO (le erogazioni liberali sono detraibili dal modello 730): Credito Valtellinese  S.p.A.  Sede di Brescia  via Dalmazia 147 – IBAN IT96O0521611200000000079288

CORSO DI FORMAZIONE 2020/2021

Sabato 21 novembre 2020: “Il tempo è prezioso, noi lo regaliamo”

incontro online riservato agli aspiranti volontari e ai responsabili di reparto

relatori: Emma Minoni, presidente
prof. Nicola Latronico, presidente onorario
Angelo Benedetti, formatore

Venerdì 7 maggio 2021 : “Volontariato al tempo del Covid”

Incontro online per gli aspiranti volontari
Francesco Zeziola, formatore

Giovedì 27 maggio 2021 : “Confronto sulle motivazioni iniziali”

incontro online per gli aspiranti volontari
Francesco Zeziola formatore

Sabato 9 ottobre 2021 : ” Ruolo, compiti e funzioni del volontario”

incontro in presenza per gli aspiranti volontari

relatori:Francesco Zeziola, formatore
dott.ssa Gianna Santus, medico fisiatra
Omar Franchi, volontario

Sabato 16 ottobre 2021 : ” Valutazione della presenza di un supporto psicologico”

incontro in presenza per gli aspiranti volontari
dott.ssa Vittoria Corsini, psicologa

Leggi l’articolo di BresciaOggi

ALTRI AVVENIMENTI 2021

Domenica 24 ottobre 2021: XIII Giornata Nazionale dell’AVO
” L’albero che resiste rifiorisce”
leggi l’articolo del Giornale di Brescia

 

Martedì 30 novembre 2021
serata di incontro tra volontari vecchi e nuovi in pizzeria per uno scambio di auguri

Ogni anno viene organizzato un corso obbligatorio per la formazione e l’aggiornamento dei volontari al fine di fornire consapevolezza di sé, delle proprie motivazioni, dell’atteggiamento da assumere davanti all’ammalato, del rapporto con l’istituzione e delle regole igieniche necessarie.